02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

La Delizia, Doc Friuli Grave Refosco dal Peduncolo Rosso Sass Ter 2017

Vendemmia: 2017
Uvaggio: Refosco dal Peduncolo Rosso
Bottiglie prodotte: 15.000
Prezzo allo scaffale: € 15,00
Proprietà: Cooperativa di Soci Produttori
Enologo: Flavio Colussi
Territorio: Grave friulano

Viticoltori Friulani La Delizia ha da poco raddoppiato la sua forza produttiva con l’apertura (2016) del centro aziendale di Orcenigo Inferiore Di Zoppola, che, insieme alla storica cantina di Casarsa della Delizia, forma il più grande polo di vinificazione e spumantizzazione del Friuli Venezia Giulia. Questo la dice lunga sull’impatto economico anche sulla vitienologia friulana del Prosecco che, infatti, come ormai sanno tutti, ospita il Paese che dà il nome alla denominazione, capace di influenzare in poco tempo gli equilibri spumantistici di tutto il mondo. L’interpretazione che ne dà la cantina sociale La Delizia è a fuoco, specialmente con la linea Naonis, ottenuta dai migliori vigneti dei soci. Ma il Friuli enoico non è, evidentemente, soltanto, Prosecco, anzi, verrebbe da dire. La Delizia dedica una parte non piccola della sua produzione anche ai vini tradizionali del territorio e, tra questi, il Refosco, antico vitigno locale delle zone carsiche ed istriane, energico, a volte un po’ rustico, molto strutturato e non privo di carattere e forza. Il Friuli Grave Refosco Sass Ter 2017 si presenta di un colore rosso vivo dai riflessi violacei. Aromaticamente è contraddistinto da un fruttato rigoglioso e intenso, a cui si legano ricordi di spezie e vaniglia. La progressione gustativa è corposa, dal tannino nervoso e saporito e dal finale contraddistinto da una bella nota piccante.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli