02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

La Frassina, Doc Venezia Ghebo 2015

Vendemmia: 2015
Uvaggio: Merlot
Bottiglie prodotte: 3.500
Prezzo allo scaffale: € 9,00
Proprietà: famiglia Pasti
Enologo: Walter Zamburlini
Territorio: Veneto

Affondano le radici nella “terra bonificata dal nonno Mario nel 1940” - come recita l’etichetta - i vigneti “al limitare della laguna di Caorle”. A condurre La Frassina sono i fratelli Lucia e Carlo Pasti, che proseguono nella passione familiare occupandosi dell’azienda dal 2000. Con la prima vinificazione nel 2005 hanno deciso senza indugi di imbottigliare tutti i loro vini, senza passare dalla vendita dello sfuso, tradizionalmente praticata in questa area vinicola ad Est di Venezia. Vini che escono sotto tre denominazioni: Lison docg (riservata a vini per l’85% da uve di Tai), Lison Pramaggiore doc (per il Refosco dal Peduncolo Rosso) e Venezia Doc riserva per i vini da vitigni internazionali, come il Ghebo da uve Merlot al 100%. Sostenibilità (l’azienda è certificata SQNPI) e propensione alla sperimentazione agronomica fanno parte del percorso de La Frassina. Le scelte in vigneto per innalzare la qualità delle uve, riducendo la produzione per ettaro, ricercando una perfetta maturazione fenolica delle uve e l’equilibrio vegeto-produttivo delle viti, sono il punto di forza anche per questo vino, che trascorre 6 mesi in botti grandi di rovere e almeno 1 anno in bottiglia. Ghebo 2015, ultima annata in commercio, al naso affianca alla frutta rossa matura - ciliegia, lampone e mirtillo - note di cacao, liquirizia e pepe, che ritornano in bocca dove risulta persistente e un poco tannico.

(Clementina Palese)

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli