Vernaccia 175x100 manchette
Marchesi Barolo 175x100 manchette

La “Rete dei Giardini Sospesi”: i volti dei vignaioli del Nebbiolo di Valtellina

Una rete di imprese, riunite da Mamete Prevostini, per valorizzare la storia e la qualità della viticoltura del territorio

“Ho sempre pensato che per fare un buon vino dovevo prendermi cura della vigna come se fosse un giardino. Negli anni, ho conosciuto persone con la mia stessa visione. Uomini e donne coraggiosi, fautori della bellezza della nostra montagna”. Parole di Mamete Prevostini, punto di riferimento del panorama enologico valtellinese che riunisce nove viticoltori storici, con lo scopo di dar vita a una filiera virtuosa, nella quale condividere competenze, risorse e visioni.

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli