02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
L’ALTRA AGRICOLTURA

L’agricoltura sociale, un settore in espansione in tutta Italia. E Confagricoltura lo premia

Da Piemonte, Toscana e Calabria i migliori progetti del Bando 2019: 40.000 euro e borsa di studio per il Master dedicato all’Università Tor Vergata
AGRICOLTURA SOCIALE, Confagricoltura, Non Solo Vino
I progetti italiani di agricoltura sociale premiati da Confagricoltura

Un settore legato alla terra, in espansione in tutta Italia, che segue il cambiamento del concetto di welfare in atto nel Paese e suscita sempre più attenzione da parte dei giovani come promotori e verso bambini, anziani, portatori di handicap e detenuti come beneficiari: è quello dell’agricoltura sociale. Con tante case history virtuose come i progetti attivati in Piemonte, Toscana e Calabria vincitori del Bando Agricoltura sociale 2019, all’edizione n. 4, nato da un’idea di Confagricoltura con Onlus Senior-L’Età della Saggezza e Rete fattorie sociali, e di scena oggi a Palazzo della Valle a Roma: “Io sono un sogno” per favorire l’inclusione sociale e lavorativa di soggetti fragili dell’azienda La Pesa di Castellamonte (Torino), “Eureka: Solleviamo l’orto” per disabili, minori e giovani con disagio sociale dell’azienda Casa del Pietro a Capolona (Arezzo), e “Gli Agri-Saggi del Villaggio” rivolto agli anziani del territorio di Acri (Cosenza) da parte della Società Cooperativa Sociale Don Milani. Ai vincitori, 40.000 euro e una borsa di studio per la partecipazione al Master in Agricoltura Sociale dell’Università di Roma Tor Vergata.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli