02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Le Monde, Doc Friuli Friulano 2017

Vendemmia: 2017
Uvaggio: Tocai Friulano
Bottiglie prodotte: 15.000
Prezzo allo scaffale: € 10,00
Azienda: Vigneti Le Monde
Proprietà: Alex Maccan
Enologo: Giovanni Ruzzene
Territorio: Friuli

Non dalla Francia, quanto piuttosto dalla parola germanica “Mundio”, che stava ad indicare la protezione dell'imperatore su alcuni terreni del posto, sembra ereditare il suo nome l'azienda Le Monde, così come il territorio dove essa sorge. La cantina settecentesca mantiene le caratteristiche architettoniche dell'epoca, mentre i terreni di proprietà, a differenza della predominanza ghiaiosa del Grave, virano verso un quadro più argilloso e calcareo. Siamo infatti nel pordenonese e Alex Maccano, che dal 2008 tiene le redini di questa dinamica realtà viticola friulana, ha saputo (con grande impegno soprattutto sul fronte dell'allevamento dei vigneti) rendere Le Monde una sottozona a tutti gli effetti ad alta vocazione, valorizzando proprio questa specificità dei terreni aziendali. Gli ettari coltivati a vigna sono 80 per una produzione media che sta intorno alle 800.000 bottiglie. A tutto questo va aggiunta una saggia politica sui prezzi e un altrettanto ben centrato stile dei vini, capaci di sfoggiare carattere e personalità, privilegiando bevibilità e coerenza espressiva. Il Friulano 2017 è un bianco dai profumi fruttati, piuttosto aromatico, figlio senza vergogna di un'annata complicata che, nel suo caso è stata declinata con garbo e misura. L'ingresso in bocca è decisamente morbido, ma il vino possiede anche ritmo e vivacità, chiudendosi con un finale di mandorla piacevolmente amara.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli