02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Le Monde, Doc Friuli Friulano 2018

Vendemmia: 2018
Uvaggio: Friulano
Bottiglie prodotte: 20.000
Prezzo allo scaffale: € 10,00
Proprietà: Alex Maccan
Enologo: Giovanni Ruzzene
Territorio: Friuli

Non poteva certo mancare nel ricco portafoglio etichette dell’azienda Le Monde un vino a base del vitigno a bacca bianca simbolo del Friuli enoico: il Friulano, ovvero il Tocai, oggi ribattezzato con il nome che evoca la sua Regione d’origine, dopo una “disfida” persa ingiustamente con il Tokaji ungherese e giunta perfino a Bruxelles in sede europea. La versione proposta dalla cantina con sede a Prata di Pordenone, qui nell’annata 2018, è all’insegna di un timbro fresco e immediato. I suoi profumi sanno di agrumi, frutta bianca, cenni tropicali, sfumature floreali e ricordi di mandorla fresca. In bocca, il sorso è fragrante, succoso e persistente, dal finale leggermente ammandorlato. Le Monde propone con confortante continuità vini ben bilanciati, d’impostazione moderna ma declinati con garbo e senza inutili forzature. È stato Alex Maccan, che dal 2008 tiene le redini di questa realtà viticola, che ha saputo rilanciare questa realtà produttiva, rendendo Le Monde una sottozona a tutti gli effetti, con la valorizzazione della specificità dei terreni aziendali, che, a differenza della predominanza ghiaiosa del Grave, virano verso un quadro più argilloso e calcareo. Un lavoro encomiabile che ha portato questa realtà friulana a svolgere un ruolo da protagonista nel contesto enoico regionale anche dal punto di vista dei numeri con poco più di 100 ettari vitati per una produzione di oltre 600.000 bottiglie.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli