Slow Wine 2024
Allegrini 2024

Le Monde, Doc Friuli Pinot Bianco 2020

Vendemmia: 2020
Uvaggio: Pinot Bianco
Bottiglie prodotte: 36.000
Prezzo allo scaffale: € 19,00
Proprietà: Alex Maccan
Enologo: Giovanni Ruzzene
Territorio: Friuli

Le Monde, fondata nel 1970 a Villa Giustinian di Portobuffolè, è stata rilevata da Alex Maccan nel 2008 ed attualmente conta su 85 ettari per una produzione annua di 700.000 bottiglie. L’azienda friulana, posta tra i fiumi Livenza e Meduna, ai confini con il Veneto, rappresenta una realtà del tutto a sé stante, perché dal punto di vista agronomico offre una composizione dei propri terreni del tutto diversa da quella che s’incontra, in generale, in questa parte d’Italia, con una quasi assoluta prevalenza calcareo-argillosa, mentre non è presente la componente ghiaiosa caratterizzante la pianura friulana. In questo senso, si potrebbe parlare di un vero e proprio Cru a dimensione aziendale, da cui si ottengono vini dalle caratteristiche organolettiche molto discostanti da quelli che, in generale, sono prodotti in questo areale. L’età media dei vigneti è di trenta anni, il che aumenta il grado di compiutezza delle etichette a marchio Le Monde, ormai un punto di riferimento regionale, sia nelle sue declinazioni bianchiste che rossiste. Il Pinot Bianco 2020, affinato in acciaio sulle sue fecce fini per 6 mesi, propone un bagaglio aromatico intenso che sa di fiori bianchi, agrumi, banana, salvia, camomilla e mandorla. In bocca, il sorso è immediatamente piacevole e soprattutto fragrante, dominato da una base sapida continua, che solo nel finale lascia spazio ad una timbrica ancora agrumata.

(fp)

Copyright © 2000/2024


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2024

Altri articoli