02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Lunadoro, Doc Rosso di Montepulciano Prugnanello 2017

Vendemmia: 2017
Uvaggio: Sangiovese e altri vitigni rossi autorizzati
Bottiglie prodotte: 4.000
Prezzo allo scaffale: € 20,00
Azienda: Società Agricola Lunadoro
Proprietà: Schenk Italia
Enologo: Maurizio Saettini
Territorio: Montepulciano

Lunadoro si estende per 60 ettari nelle vicinanze di Valiano, sottozona dell’areale del Nobile di Montepulciano. Di questi, 12 sono coltivati a vigneto, per una produzione media di 60.000 bottiglie. Ha fatto bene il gigante elvetico Schenk Italian Wineries a mantenere le caratteristiche fondamentali della vecchia gestione della cantina Lunadoro. I vini si offrono ancora con caratteristiche da boutique winery, evidenziando uno stile definito e mai banale e una qualità costante. Ma non solo. L'attenzione in vigna ed in cantina restano massime, il che vuol dire grande cura per la materia prima e, soprattutto, vinificazioni ed invecchiamenti lontani da inutili forzature o scorciatoie. Il risultato sono etichette dalla cifra classica, coerenti con il territorio da cui nascono e non privi di particolare brillantezza qualitativa. I risultati migliori, evidentemente, arrivano dai Nobile di Montepulciano, ma anche il Rosso di Montepulciano è declinato con rigore ed è capace di stare insieme ai migliori, cogliendo con precisione le migliori caratteristiche della tipologia. Il Prugnanello 2017 ben interpreta un'annata complicata e riesce a proporsi vino immediatamente piacevole e tendenzialmente fragrante. I profumi indugiano sul frutto rosso maturo con cenni speziati a rifinitura, mentre in bocca il vino è polposo e dalla progressione vivace e ritmata. Chiusura che torna su un frutto croccante.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli