02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Marco Sara, Doc Friuli Colli Orientali Schioppettino 2017

Vendemmia: 2017
Uvaggio: Schioppettino
Bottiglie prodotte: 4.000
Prezzo allo scaffale: € 18,00
Proprietà: Marco Sara e Sandra Francovich
Enologo: Marco Sara
Territorio: Friuli Colli Orientali

Otto ettari con i vigneti posti tra i 175 e i 300 metri di altitudine, nella parte più occidentale e anche più fredda dei Colli Orientali del Friuli: si trovano qui i piccoli appezzamenti di terreno e la cantina di Marco Sara, la cui avventura inizia nel 2000, anche se in realtà è una continuazione della tradizione di famiglia, poiché l’azienda vinicola è nata nella prima metà del secolo scorso. Qui crescono, coltivate in terrazze con forte pendenza, le uve autoctone a bacca bianca di Picolit, Friulano e Verduzzo; e quella a bacca rossa di Refosco, Schioppettino e Cabernet Franc, allevate secondo la coltura biologica e quindi in assenza di prodotti chimici di sintesi in vigna, come diserbanti e pesticidi, e affidandosi in cantina a fermentazioni spontanee con lieviti indigeni, senza ausili di correzioni e additivi e facendo uso molto parsimonioso di anidride solforosa. I vini di Marco rispettano in pieno i concetti di bevibilità e territorialità e trasmettono in maniera evidente la sensibilità di chi li produce. Lo Schioppettino 2017 si rivela alla vista con un bel rubino intenso e luminoso, ma è il bouquet aromatico che conquista, grazie ad erbe aromatiche variegate, che spaziano da alloro a timo, e un frutto vivo e intenso, che ricorda la ciliegia matura, con cenni speziati delicati, da pepe bianco. Al gusto ha un sorso pieno, beva invitante senza asperità, agile nel finale pulito e netto.

(Leonardo Romanelli)

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli