02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Masciarelli, Terre Aquilane Igt Merlot Marina Cvetic 2014

Vendemmia: 2014
Uvaggio: Merlot
Bottiglie prodotte: 16.500
Prezzo allo scaffale: € 30,00
Proprietà: famiglia Masciarelli
Enologo: Carlo Ferrini
Territorio: Terre Aquilane

Traino per tutto un territorio, il progetto enologico dell’azienda fondata nel 1981 da quel grande uomo che è stato Gianni Masciarelli si snoda sulle quattro province abruzzesi, comprendendo le principali caratteristiche pedoclimatiche della Regione: dalle colline Teramane al clima continentale di Ofena, dai vigneti di Loreto Aprutino a quelli della Provincia di Chieti, dove si trova la cantina. Un progetto che, per certi versi, a fatto scuola e che resta uno dei più significativi dell’Italia enoica. Oggi c’è una donna altrettanto grande, Marina Cvetic, a condurre autorevolmente una specie di piccolo impero del vino: 300 ettari a vigneto, per una produzione media di 2.500.000 bottiglie all’anno. Un portafoglio etichette articolatissimo, a cui nel tempo si sono aggiunte etichette importanti, per vini impeccabili dal punto di vista dell'esecuzione e capaci, in alcuni casi, di fotografare perfettamente il loro terroir di appartenenza. Dal lato rossista dell'offerta aziendale arriva questo Merlot in purezza, affinato per 12 mesi in barrique. Dal colore rosso rubino profondo, offre un profilo aromatico di buona caratterizzazione varietale con cenni erbacei in primo piano seguiti profumi di confettura di prugne, ribes, more, pepe e una delicata sfumatura di cacao. In bocca, il vino attacca con un sorso morbido e dolce che trova dinamicità in uno sviluppo fragrante e dal tannino risolto.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli