02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Monte Zovo, Verona Igt Corvina Rosato Phasianus 2019

Vendemmia: 2019
Uvaggio: Corvina, Corvinone
Bottiglie prodotte: 10.000
Prezzo allo scaffale: € 15,50
Proprietà: Diego Cottini e figli
Enologo: Michele Cottini, Riccardo Cotarella
Territorio: Verona

Phasianus è una delle due nuove “creature” della famiglia Cottini, che con il Wohlgemuth Pinot Grigio delle Venezie, arricchisce la linea “Ispirazioni Naturali” aggiungendosi al Calinverno (Corvina, Rondinella, Cabernet Sauvignon, Croatina), all’Oltremonte (Sauvignon blanc) e al Crocevento (Pinot nero). Vino biologico, si chiama Phasianus - in latino fagiano - preso a simbolo della biodiversità che contraddistingue i vigneti di Rivoli Veronese, che si trovano alle spalle della Cantina di Caprino Veronese. Le viti, allevate in parte a Guyot e in parte a pergola, si trovano su suoli ghiaiosi di natura morenica, tra i 250 e i 300 metri di altitudine. Le uve di Corvina e Corvinone, subiscono un leggero appassimento in pianta prima di essere raccolte in cassette, pigiate e sottoposte a una macerazione a freddo di 18-24 ore a cui seguono decantazione naturale, fermentazione lenta di circa un mese e una sosta sulle fecce di 3-6 mesi con ripetuti bâtonnage. Tecnica viticola, basse rese (80 q/ha) e particolare protocollo enologico ne spiegano la buona struttura e la complessità. Di un bel colore rosa tenue, alla moda della Provenza e dell’attuale Chiaretto di Bardolino prodotto nella stessa area, al naso si presenta con aromi di piccoli frutti rossi ed erbe officinali. In bocca trionfano fragoline e altri frutti di bosco, la ciliegia e note agrumate dolci. Sapido, persistente e teso.

(Clementina Palese)

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli