02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Monteleone, Doc Etna Bianco 2019

Vendemmia: 2019
Uvaggio: Carricante
Bottiglie prodotte: 3.800
Prezzo allo scaffale: € 30,00
Proprietà: Enrico e Giulia Monteleone
Enologo: Benedetto Alessandro
Territorio: Etna

C’era una volta nell’assolato Regno delle Due Sicilie una brava giornalista, Giulia Monteleone, colta, preparata, ironica, che si occupava, con successo, di vino. Tra un assaggio, un giro per cantine, una fiera a Giulia comincia ad frullare nella testolina, invero sempre coperta da deliziosi quanto eleganti cappellini retrò, un pensiero: fare vino. A volte la vita prende strade diverse da quelle che ci si prefigge, nel caso di Giulia invece tutto sembra convergere verso il suo progetto, tra un’intervista e l’altra, come nelle favole, si innamora, ricambiata, di un bel giovane, aitante, rosso di capelli, che di mestiere fa, molto bene peraltro, l’enologo, e vissero felici e contenti, direte voi. No certo che no! Perché i due decidono insieme di mettere su una cantina sull’Etna dove nel frattempo hanno trovato un paio di vecchie vigne ad alberello sul versante nord del vulcano. Insomma un bel progetto di lavoro e vita, se nel frattempo non arrivasse l’infausto 2020, il matrimonio viene rinviato e a Giulia e Benedetto tocca peraltro lavorare il doppio sia in campagna che per vendere il vino, si perché nel frattempo sono già alla seconda vendemmia. E il lieto fine? Assaggiate il loro Etna bianco 2019, un Carricante di adamantina pulizia e territorialità, dai profumi iodati, di frutta gialla ed agrumi, cristallino il sorso, sapido, vibrante, lungo e di grande armonia e persistenza aromatica.

(Massimo Lanza)

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli