02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
DIGITALIZZAZIONE

MyBalloon, una piattaforma e-commerce per il mondo della ristorazione

Vendere un piatto, o un menu, online al tempo della pandemia non è come vendere un libro: un portale ad hoc per superare la crisi
BAR, COVID-19, E-COMMERCE, MYBALLOON, PANDEMIA, RISTORANTI, Non Solo Vino
MyBalloon, la piattaforma e-commerce per la ristorazione

La pandemia, con la conseguente e prolungata chiusura di tante attività commerciali, a partire ovviamente da bar e ristoranti, ha sortito un solo effetto positivo, almeno a lungo termino: un’accelerazione improvvisa della digitalizzazione, anche per le piccole imprese della ristorazione e de vino. Che, però, non sempre hanno potuto fare affidamento su tecnologie e strumenti all’altezza, specie in ottica e-commerce. Vendere un pranzo da asporto, ma anche una bottiglia di vino, non è esattamente come vendere un libro, non si può fare su Amazon, ci vuole un luogo, per quanto virtuale, adatto. Come la la piattaforma “MyBalloon”, pensata e messa a disposizione dei ristoratori e degli imprenditori del settore dalla digital agency Nexus, per permettergli di avere un proprio site e-commerce, dove poter vendere direttamente i propri prodotti in maniera gratuita.
Non tutti gli imprenditori del settore ristorazione, bar, gastronomie e cantine, infatti, hanno un proprio e-commerce, e investire adesso per svilupparlo può avere costi proibitivi per molti. “MyBalloon”, invece, è una piattaforma gratuita, in grado di mettere gli imprenditori nelle condizioni di vendere online senza commissioni e senza abbonamenti per tutto il periodo di emergenza Covid. Quando la situazione tornerà alla normalità e tutti potranno tornare al proprio business, allora Nexus opterà per una versione “freemium” della piattaforma, lasciando delle funzionalità di base gratuite per continuare ad utilizzare la piattaforma senza perdere dati e clienti, mentre i servizi premium avranno il costo di un piccolo abbonamento mensile. Così verrà lasciata la scelta agli imprenditori di utilizzare la piattaforma nella versione più adatta alle proprie necessità.
Ma come funziona? All’interno della piattaforma, l’imprenditore può configurare autonomamente il proprio e-commerce in base alle proprie necessità, caricando il menù completo o tutti i prodotti, inserendo tutte le informazioni sul singolo articolo (nome, foto, materie prime, prezzo) e potendo scegliere quali configurazioni di vendita attivare sul proprio e-commerce. Dalla possibilità di effettuare un ordine in qualsiasi momento - anche durante gli orari di chiusura del negozio - specificando giorno e orario per la consegna fino alle opzioni di ritiro dell’ordine (se direttamente al ristorante o con il delivery a casa), MyBalloon offre un ampia libertà di scelta a seconda del modello organizzativo del ristorante e del negozio. Lo stesso discorso vale per le modalità di pagamento, dove si può scegliere se attivare una o tutte le opzioni tra contanti, carte di credito e conto PayPal. Leggera anche la modalità di accesso, attraverso l’account Google o Facebook, senza bisogno di registrarsi. Una piattaforma al servizio della ristorazione, con un occhio al futuro, perché i modelli di consumo, superata la pandemia, difficilmente torneranno ad essere gli stessi di prima.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli