02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
BIBLIOTECA ENOGASTRONOMICA

Novelli food photographer, arriva il primo manuale “social” di fotografia del cibo (e di se stessi)

Chiunque, anche senza grandi mezzi e un “allestimento casalingo” può trasformare il cibo in comunicazione. Parola della foodblogger Vatinee Suvimol

Addio a piatti cucinati solo per essere scattati, pose innaturali di chi, invece, li avrebbe mangiati volentieri, e tentativi su tentativi di foto, con il profilo migliore e la luce giusta. Scherzi a parte, quella per la food photography è una vera e propria mania, che impazza a tutte le età, e che invade i social network. Tanto che per i novelli food photographer arriva il primo manuale dedicato alla fotografia del cibo, per il web e i social media: “Social Food Photography”, volume firmato per Hoepli dalla foodblogger e foodstylist - e avvocato di professione - Vatinee Suvimol. Secondo la quale, chiunque, anche senza grandi mezzi ma con un po’ di inventiva, è in grado di fotografare e diventare fotografo di se stesso e dei suoi piatti, con allestimenti casalinghi o presso le proprie attività ricettive (ristorante, b&b, locale), trasformando le immagini food in un forte strumento di comunicazione.
Il manuale (Hoepli editore, nella collana Dmt Digital Marketing Turismo curata da Nicoletta Polliotto, maggio 2020, pagg. XIV-210, prezzo di copertina 24,90 euro) è una piccola guida pratica dedicata a coloro che vogliono approcciarsi al mondo della food èhotography, acquisendo le nozioni e le conoscenze di base necessarie per l’evoluzione digitale della propria attività. Una prima parte contiene suggerimenti su come fotografare, sia utilizzando il proprio smartphone sia utilizzando una reflex, e su come allestire dei set, sfruttando quello che ognuno potrebbe avere a portata di mano all’interno della propria casa o dedicandosi a set più professionali. Il secondo nucleo, invece, spiega come sfruttare le immagini create sul web per potenziare e far crescere la propria attività o semplicemente per rinnovare i propri profili social ed aggiornarsi sugli ultimi trend.
Con la prefazione di Monica Bianchessi, chef e volto tv, il volume raccoglie i consigli di food fotografi, creative designer, food influencer ed esperti del mondo digital come Luca Perego, Francesco Pruneddu, Marica Milano, Anna Fracassi, Manuela Bonci, The Deers, Alessia Stano, Ilaria Barbotti e Monia Taglienti, per chi vuole fare propria l’arte della food photography.

--

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli