02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Perano, Docg Chianti Classico 2018

Vendemmia: 2018
Uvaggio: Sangiovese e varietà complementari
Bottiglie prodotte: 200.000
Prezzo allo scaffale: € 15,00
Azienda: Tenuta Perano
Proprietà: famiglia Frescobaldi
Enologo: Niccolò d'Afflitto
Territorio: Chianti Classico - Gaiole in Chianti

La Tenuta di Perano rappresenta l’approdo della griffe fiorentina Frescobaldi nella denominazione del Chianti Classico. Un tassello importante nel mosaico enoico del marchio toscano, a ribadirne il suo centro di gravità. L’azienda, 52 ettari a vigneto per una produzione di 500.000 bottiglie, si trova nel cuore della sottozona di Gaiole in Chianti e comprende nel suo patrimonio vitato Cru di riferimento come “Domini” e “Montecasi”. L’arrivo di Frescobaldi nella terra del Gallo Nero è abbastanza recente (2014), ma il progetto sembra già mostrare un buon grado di articolazione, con una cifra stilistica dei vini già ben leggibile, di stampo sobriamente moderno e ottenuto con maturazioni in legni di varie dimensioni, con una prevalenza di quelli piccoli. I vigneti, da parte loro, sono decisamente una garanzia, per storicità e vocazione, e si trovano ad altezze variabili tra i 350 e i 500 metri sul livello del mare, su terreni ricchi di scheletro, che alternano i classici substrati chiantigiani a Galestro e ad Alberese. Ecco allora un Chianti Classico 2018 in grado di restituire con toni centrati un’annata fresca e nervosa, mettendo in evidenza un complesso aromatico in cui il frutto resta fragrante, accompagnandosi a cenni floreali e a rimandi speziati. In bocca, il sorso inizia dolce, sviluppandosi con presa tannica incisiva e un’articolazione agile, dal finale serrato su ritorni ancora fruttati.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli