02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Planeta, Docg Cerasuolo di Vittoria 2017

Vendemmia: 2017
Uvaggio: Nero d'Avola, Frappato
Bottiglie prodotte: 100.000
Prezzo allo scaffale: € 15,00
Azienda: Planeta
Proprietà: Alessio, Francesca e Santi Planeta
Enologo: Alessio Planeta
Territorio: Vittoria

Un modo di pensare il viaggio enoico in Sicilia di grande personalità, quello intrapreso da Planeta, che spazia tra luoghi, persone ed emozioni diverse, da Noto a Vittoria, da Menfi a Sambuca, da capo Milazzo a Castiglione di Sicilia, ritrovando nel vino il minimo comune denominatore. Tutte le proprietà aziendali e ogni cantina sono capaci di cifra stilistica pulita e precisa, che certamente mira all’interpretazione dei diversi terroir, ma che non perde di vista l’esaltazione dell’idea di vino dell’azienda, nota per il suo tratto moderno ed immediato. Dalle terre di Vittoria nasce questo Cerasuolo, più precisamente dalle campagne di Dorilli, tra il mare e i monti Iblei. Il nome dell’unica Docg siciliana rimanda a “cerasa”, ciliegia in dialetto. Si tratta di un vino originale e ben riconoscibile per i suoi sapori giovanili e i profumi di ciliegia, fragola e melograno e quello prodotto da Planeta, come pochi, ne coniuga tradizione e modernità in nome della piacevolezza. Affinato in acciaio, il 2017 non perde la sua proverbiale fragranza, anzi la ritrova in un contesto di suggestiva articolazione e lieve carattere speziato. Planeta rappresenta uno dei marchi più significativi dell’enologia siciliana, con un percorso lungo 35 anni, che ha cambiato per sempre il modo di fare impresa viticola nell’isola. Oggi conta su 395 ettari a vigneto per una produzione media di 2.600.000 bottiglie.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli