02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2024

Rare Champagne, Aoc Champagne Brut Rare 2013

Vendemmia: 2013
Uvaggio: Chardonnay, Pinot Noir
Prezzo allo scaffale: € 250,00
Azienda: Rare Champagne
Proprietà: Gruppo Epi
Enologo: Èmilien Boutillat
Territorio: Champagne

Esclusivo e regale. Rare Millésime è uno champagne prodotto in un numero limitato di bottiglie (i numeri non vengono forniti) e solo nelle annate estreme, quando la natura mostra il suo lato più imprevedibile per uno champagne che esprime personalità e ricerca di autenticità del terroir. Il 2013 è la dodicesima annata in oltre quarant’anni. Uno champagne quindi raro di nome e di fatto. Precedentemente cuvée préstige della Maison Piper-Heidsieck, Rare Champagne è un marchio indipendente dal 2018 e vede protagonista della sua storia persino Maria Antonietta. Le prime bolle “degne di una regina” furono presentate infatti alla regina francese nel 1785. Èmilien Boutillat, chef de cave della maison subentrato al leggendario Régis Camus nel 2022, in una presentazione a Londra e come riportato dalla stampa internazionale, ha paragonato Rare Millésime a un’alba di ottobre che cattura la luce di una fresca mattina autunnale quando le foglie sugli alberi iniziano a tingersi di oro e rubino. La maison invece descrive il 2013 come uno champagne ammaliante fino al 2040 e poi risplendente. Luminoso e dorato Rare Millésime 2013 al naso sprigiona sentori di fiori bianchi, agrumi, kiwi e kumquat, poi arrivano le note di fiori di lime, tè verde, felce, seguite dai frutti bianchi, miele di castagno e spezie dolci. Al palato è suadente, con aromi fruttati che si intrecciano a note di meringa e marzapane.

(Cinzia Meoni)

Copyright © 2000/2024


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2024

Altri articoli