02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Rocca delle Macìe, Docg Chianti Classico Gran Selezione Riserva di Fizzano 2015

Vendemmia: 2015
Uvaggio: Sangiovese, Colorino
Bottiglie prodotte: 24.000
Prezzo allo scaffale: € 38,00
Proprietà: Famiglia Zingarelli
Enologo: Luca Francioni
Territorio: Chianti Classico

L’azienda chiantigiana con sede nella sottozona di Castellina in Chianti, fu fondata nel 1973 da Italo Zingarelli, produttore cinematografico dei film di Ettore Scola, scopritore di Bud Spencer e Terence Hill e padre di Sergio, Sandra e Fabio. Oltre 200 gli ettari vitati (105 nell’areale del Gallo Nero, 55 in Maremma, nell'azienda di Campomaccione, e i restanti nel Chianti Colli Senesi), 2.000.000 le bottiglie prodotte all’anno, per un giro d’affari che sfiora i 20 milioni di euro. Negli ultimi anni il progetto di Rocca delle Macìe ci pare assai convincente sul piano della qualità e dello stile dei vini, che sono protagonisti di un vero e proprio balzo, specialmente parlando delle etichetti apicali dell'azienda. Non poco, anche in considerazione dei numeri che fotografano questa realtà, un po' industria e un po' boutique winery. Il Chianti Classico Gran Selezione Riserva di Fizzano è ottenuto dalle uve di un unico vigneto, 35 ettari attorno all’omonimo Relais di proprietà della Famiglia Zingarelli dal 1984. Prodotta in larga prevalenza con Sangiovese, completata da una piccola quota di Merlot, la versione 2015 ha intensità e finezza. Profuma di frutta rossa matura, ha lieve venatura balsamica e cenni di vaniglia e spezie dolci a rifinitura. In bocca è vino ricco e morbido dal sorso non privo di fragranza, solo un po' frenato da un dosaggio del rovere non proprio secondario.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli