02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Rocca Sveva, Docg Amarone della Valpolicella Riserva 2015

Vendemmia: 2015
Uvaggio: Corvina, Rondinella, Corvinone
Bottiglie prodotte: 18.500
Prezzo allo scaffale: € 52,00
Azienda: Cantina di Soave
Proprietà: cooperativa di soci produttori
Enologo: Paolo d'Agostin
Territorio: Valpolicella

Realtà storica possente, la Cantina di Soave vede gli albori della sua attività a fine Ottocento, precisamente nel 1898. Oggi, le vigne sono dislocate in diversi areali e in altrettante denominazioni venete di prestigio, con un parco vigneto complessivo che raggiunge i 6.000 ettari di superficie coltivata, per una produzione in termini di bottiglie certamente non trascurabile: siamo su una media di 80.000.000 all’anno, e un conseguente portafoglio etichette assai vasto. Le terre e le cantine spaziano dunque dal Garda e, naturalmente, comprendono il Soave, ma nella produzione aziendale c’è spazio anche per il Lessini e per la produzione ad Indicazione Geografica Tipica nonché, per la Valpolicella a recitare il ruolo di protagonista sul fronte rossista. Si tratta dunque di una realtà produttiva non certo dai numeri confidenziali che, tuttavia, ha dimostrato di saper conciliare quantità e qualità con confortante costanza qualitativa, conquistando svariati mercati internazionali. L’Amarone della Valpolicella Riserva 2015 a marchio Rocca Sveva, che raccoglie il meglio della produzione della cantina con sede a Soave, affina in legno grande per 24 mesi. Svela un bagaglio aromatico dal frutto esuberante e dalle speziature dolci continue e di buona leggibilità. In bocca, il sorso è potente e caldo, con tannini grassi e morbidi a dare alla progressione gustativa continuità, avvolgenza e spessore.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli