02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Rotari, Doc Trento Pas Dosé AlpeRegis 2012

Vendemmia: 2012
Uvaggio: Chardonnay
Bottiglie prodotte: 10.000
Prezzo allo scaffale: € 35,00
Azienda: Mezzacorona
Proprietà: cooperativa di soci produttori
Enologo: Fabio Toscana
Territorio: Trentino

Punta di diamante del Gruppo Mezzacorona, la Cantina Rotari è una delle più significative strutture per la produzione di Metodo Classico. Una cantina di moderna concezione, perfettamente integrata nel territorio circostante, dove riposano mediamente oltre 10 milioni di bottiglie di Trentodoc. Il suo tetto “a onda” evoca il susseguirsi dei vigneti coltivati a pergola trentina: 2.800 ettari di parco vigneto, praticamente nel cuore delle Dolomiti. Questo il ritratto sommario della Cantina Rotari, il marchio spumantistico di Mezzacorona, top player cooperativo del Trentino enoico e non solo. Lo Chardonnay in purezza e non dosato AlpesRegis rappresenta l’essenza della produzione spumantistica del Maison. Ottenuto da una selezione di uve raccolte ad un stadio di maturazione più avanzato rispetto alle altre basi spumante e sempre provenienti dalla Piana Rotaliana, affina 60 mesi sui lieviti. Si tratta di uno spumante con acidità più controllata, ma ancora di grande fragranza aromatica. La fermentazione malolattica totale del vino base riduce ulteriormente l’acidità a vantaggio della morbidezza e pienezza gustativa. Nella versione 2012 i profumi di nocciola e frutta secca accompagnano sentori di pesca, albicocca, mela e lievito. L’assenza di dosaggio permette di assaporare un gusto deciso e nervoso, senza rinunciare al piacere e alla morbidezza del sorso, dalla carbonica puntuale e raffinata.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli