02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Ruffino, Doc Prosecco Rosé 2020

Vendemmia: 2020
Uvaggio: Glera, Pinot Nero
Prezzo allo scaffale: € 10,00
Azienda: Società Ruffino
Proprietà: Constellation Brands
Enologo: Gabriele Tacconi
Territorio: Prosecco

Anche Ruffino finisce per cedere al fascino del Prosecco, nella sua nuova veste Rosé. Di proprietà del gigante a stelle e strisce Constellation Brands, la cantina fiorentina (dai numeri significativi: 550 ettari per una produzione di 33.000.000 di bottiglie) continua a mantenere il suo baricentro nelle colline della Toscana, dove ha costruito il suo successo. Ma le recenti acquisizioni (130 ettari a vigneto nel 2018) de La Duchessa a San Donà di Piave e Ca’ del Duca a Motta di Livenza, facevano presagire che sarebbe arrivato presto un ampliamento di gamma targato Veneto. Ed ecco allora esordire Ruffino con il suo primo Prosecco Rosé, uno spumante millesimato metodo Martinotti prodotto da uve Glera e Pinot Nero. Un nuovo prodotto dunque per la storica cantina di Pontassieve, ma anche per il panorama vitivinicolo nazionale, che ha visto la Doc Prosecco, dopo anni di crescita esponenziale nei mercati, aprire le sue porte anche alla versione Rosé. Il Prosecco Rosé 2020 si presenta di colore rosa tenue e dal perlage continuo. Al naso i profumi sono fragranti e rimandano ai piccoli frutti rossi mentre in bocca il sorso è dolcemente vivace e tonico. Versatile per sua essenza, può essere aperitivo o ci si può pasteggiare con un risotto al radicchio trevigiano o, osando nell’abbinamento può accompagnare cibi etnici leggermente speziati, come il guacamole o un poké a base di frutta e pesce crudo.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli