02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Sella & Mosca, Doc Alghero Liquoroso Anghelu Ruju Riserva 2006

Vendemmia: 2006
Uvaggio: Cannonau
Bottiglie prodotte: 4.000
Prezzo allo scaffale: € 42,50
Proprietà: Gruppo Terra Moretti
Enologo: Giovanni Pinna
Territorio: Alghero

Ottenuto da sole uve Cannonau, l’Anghelu Ruju, che prende il suo nome da un sito archeologico scoperto nel 1903 all’interno delle Tenute, è ottenuto da uve appassite al sole per 15-20 giorni su telai di canne. Dopo di che si procede alla vinificazione in rosso, la cui fermentazione viene interrotta con l’abbassamento della temperatura. Dopo una stabilizzazione in acciaio si procede con la fortificazione, aggiungendo alcool, e poi con l’affinamento, svolto in legno grande per 10 anni. Si tratta quindi di un affascinante vino liquoroso, capace di rivelare sapori ed aromi antichi. La versione 2006 possiede profilo aromatico articolato di frutta secca, fichi, amarene, canditi, liquirizia, tabacco, china e spezie. Al palato è potente, dolce e strutturato, dal sorso avvolgente e dal finale di grande persistenza. Sella & Mosca è una delle realtà produttive più importanti e storiche della Sardegna enoica. Entrata a far parte nel 2016 del Gruppo Terra Moretti continua a rappresentare uno dei fulcri fondamentali dell’enologica sarda, sfornando la bellezza di 4.500.000 di bottiglie annue. Tutto inizia nella Sardegna di fine ‘800 quando si diede vita ad una clamorosa opera di bonifica. L’opera pionieristica dei piemontesi Sella e Mosca, appunto, rispettivamente ingegnere e avvocato. Oggi, come allora, l’azienda regala ancora un impressionante spettacolo che ha come protagonista 542 ettari vitati.

(are)

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli