02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Sordo, Docg Barolo Monvigliero 2017

Vendemmia: 2017
Uvaggio: Nebbiolo
Bottiglie prodotte: 12.900
Prezzo allo scaffale: € 37,00
Proprietà: Giorgio Sordo
Enologo: staff tecnico aziendale
Territorio: Barolo

L’azienda Sordo Giovanni, oggi guidata dal figlio Giorgio, si trova nel cuore delle Langhe enoiche e da quel cuore ne trae i frutti più importanti. Realtà produttiva a conduzione familiare coltiva il vigneto e produce vino da tre generazioni. Fu fondata infatti nei primi del Novecento (per la precisione nel 1912) da Giuseppe Sordo, ma la svolta giunse, appunto, con Giovanni che acquisì numerosi vigneti in alcuni degli areali più significativi di questo prezioso spicchio di Piemonte: Castiglione Falletto, Serralunga d’Alba, Monforte d’Alba, Barolo, La Morra, Verduno e Grinzane Cavour, arrivando agli attuali 53 ettari vitati, per una produzione complessiva di 350.000 bottiglie. Un’operazione che oggi ha condotto l’azienda a possedere ben otto Cru da cui sono ricavati ben 10 Barolo (comprensivi di due Riserva), a sottolineare senza indugi l’indirizzo qualitativo della cantina con sede a Castiglion Falletto, l’unica a produrre 8 diversi tipi di Barolo in 5 diversi comuni. Maturato in legno grande per 24 mesi, il Barolo Monvigliero 2017, si presenta con un colore rosso granato brillante e dai riflessi rubini. Il bagaglio olfattivo e ampio e persistente e mette in fila richiami di rosa, sottobosco, tabacco e spezie, con bella nota balsamica a chiusura. In bocca, il sorso è caldo e sapido, dai tannini fitti e dolci, che avvolgono un frutto ben a fuoco intervallato da ritorni di cioccolato e liquirizia.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli