02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
IL VALORE DELL’ITALIANITÀ

Starhotels acquisterà solo prodotti Made in Italy per sostenere la ripresa del Belpaese

Nel progetto del gruppo alberghiero beni, servizi e anche cibo, come testimonia l’esperienza dell’Helvetia e Bristol di Firenze, con Il Cibreo
CIBO, MADE IN ITALY, STARHOTELS, Non Solo Vino
Il Tinello dell’Helvetia e Bristol di Firenze di Starhotels con Il Cibreo

Beni, servizi e in futuro anche prodotti enogastronomici esclusivamente italiani, per sostenere concretamente le aziende del Belpaese dopo il Covid. Starhotels, primo gruppo privato alberghiero italiano e leader nei segmenti upscale e upper-upscale & luxury, prende posizione a sostegno del made in Italy, promuovendo le aziende artigiane e manifatturiere italiane. Il progetto, spiegano da Starhotels a WineNews, riguarderà progressivamente anche il cibo e, in parte, anche il vino, come già testimonia l’esperienza dell’Helvetia & Bristol di Firenze, dove in partnership con lo storico ristorante Il Cibrèo di Fabio Picchi è nato il Cibrèo Caffè, con affaccio sulle facciate storiche dell’albergo e di Palazzo Strozzi.
“È un dovere di tutti noi investire nel sano patriottismo e acquistare prodotti nazionali, oltre a trascorrere le vacanze in Italia, dando così un forte impulso alle imprese italiane che faticosamente stanno cercando di ripartire - sottolinea Elisabetta Fabri, Presidente e amministratore delegato di Starhotels - è arrivato il momento della concretezza, passando dalle parole ai fatti. Se tutti gli italiani seguissero questa visione, e se il governo portasse a compimento una vera semplificazione, il successo del Paese non si farebbe attendere”.
Starhotels investe 75 milioni di euro ogni anno in prodotti e servizi, dal 2020 tutti verso aziende e prodotti italiani, e sempre nell’ottica del supportare la creatività e il saper fare italiano è da sempre attento alla salvaguardia del patrimonio artistico del Belpaese. Un impegno che si concretizza con la collaborazione con le due fondazioni più importanti dell’universo dell’artigianato italiano, Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte di Milano ed Oma - Osservatorio dei Mestieri d’Arte di Firenze. Da questo incontro è nato nel 2019 il progetto “La Grande Bellezza”, iniziativa unica nel suo genere di mecenatismo contemporaneo che si articola in azioni volte a valorizzare la tradizione, la bellezza e il saper fare dell’Italia. Nel progetto si inserisce l’istituzione di un Premio Starhotels biennale dedicato alla creatività degli artigiani italiani, vinto nel 2019 dal’atelier Fabscarte di Milano. La prossima edizione sarà presentata a settembre.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli