02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Tenuta Garetto, Doc Colli Tortonesi Timorasso Derthona 2021

Vendemmia: 2021
Uvaggio: Timorasso
Bottiglie prodotte: 5.000
Prezzo allo scaffale: € 28,00
Proprietà: famiglia Gagliardo
Enologo: Daniele Benevello, Donato Lanati
Territorio: Colli Tortonesi

Il Derthona Timorasso 2021 profuma di fiori di biancospino e frutta gialla: in bocca, il sorso è snello e fragrante dalla bella nota sapida, che resta dominante anche nel finale dai rimandi agrumati. Il Timorasso è una delle varietà a bacca bianca di antica coltivazione che popola il Piemonte. Un tempo occupava un vasto territorio dell’Alessandrino e si spingeva fino in provincia di Pavia. Oggi è un vitigno autorizzato in provincia di Asti, Alessandria e Cuneo. Tenuta Garetto è stata acquisita dalla famiglia Gagliardo nel 2017 e conta su 10 ettari di vigna, posti ad Agliano Terme, comune di quel Monferrato Astigiano riconosciuto pubblicamente come “Il paese della Barbera”, oggi nel cuore del Nizza Docg, con ceppi impiantati tra il 1935 ed il 1950, oltre ad impianti più recenti. Da sempre caratterizzata da una infaticabile attività commerciale, specialmente al di là dell’Oceano, dove è arrivata tra le prime, l’azienda Gianni Gagliardo con sede a La Morra, 25 ettari a vigneto per 180.000 bottiglie complessive, mette in campo materia prima ineccepibile e lunghe maturazioni dei suoi vini più importanti in legno grande, utilizzando le Menzioni Geografiche Aggiuntive, che si dispiegano in ben otto Barolo. Nella Tenuta Garetto, invece, è la Barbera a fare da padrone, insieme al Grignolino e al Moscato, a completare un quadro tutto all’insegna delle migliori produzioni enoiche del Piemonte.

(are)

Copyright © 2000/2023


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2023

Altri articoli