02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Tenuta il Bosco, Docg Oltrepo' Pavese Metodo Classico Brut Rosé Cruasé Oltrenero

Uvaggio: Pinot Nero
Bottiglie prodotte: 13.000
Prezzo allo scaffale: € 18,00
Azienda: Tenuta il Bosco
Proprietà: Famiglia Zonin
Enologo: Piernicola Olmo
Territorio: Oltrepo'

Non siamo lontano da Milano eppure la Tenuta Il Bosco non potrebbe essere immersa in uno scenario più verde e bucolico. È questa la dependance lombarda di Zonin1821, uno dei gruppi vitienologici più importanti del Bel Paese, che possiede ben 10 cantine in alcuni dei luoghi tra i più significativi per la produzione di vino in Veneto, Friuli, Piemonte, Lombardia, Toscana, Sicilia e Puglia, sostenute da 2.000 ettari complessivi coltivati a vigna. Altri 90 ettari vitati, si trovano negli Stati Uniti, a Barboursville Vineyards, Virginia. Nella Tenuta lombarda, invece, la superficie comprende 152 ettari di vigneto per 1.000.000 di bottiglie annue. Siamo nel cuore dell’Oltrepò Pavese, dove il Pinot Nero italiano trova una delle sue patrie elettive e dove la sua spumantizzazione è ormai tradizione. Nella cantina lombarda del Gruppo veneto con sede a Gambellara, è stato effettuato un importante lavoro sulla selezione di cloni di Pinot Nero aziendali, consolidando la qualità produttiva non solo dei rossi a base di questa varietà ma, forse soprattutto, degli spumanti, tutti rigorosamente ottenuti da Metodo Classico. Il Cruasè Brut Oltrenero ne è un buon esempio. È uno spumante rosato che profuma di agrumi, piccoli frutti rossi e petali di rosa. In bocca, possiede buona densità e ottima beva, in un contesto fatto di immediata piacevolezza ma non banale, capace di rendere fragranza ed equilibrio.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli