02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Tenuta Luce, Toscana Igt Rosso Luce 2018

Vendemmia: 2018
Uvaggio: Sangiovese, Merlot
Bottiglie prodotte: 91.734
Prezzo allo scaffale: € 110,00
Proprietà: famiglia Frescobaldi
Enologo: Alessandro Marini
Territorio: Montalcino

Luce è il vino simbolo di Tenuta Luce e nasce dalla dualità di Merlot e Sangiovese, come dire rotondità ed eleganza. Luce è il primo vino ad essere stato ottenuto da un blend di uve Sangiovese e Merlot a Montalcino, a simboleggiare da un lato la famiglia Frescobaldi e dall’altro la famiglia Mondavi. Nel 2020 si sono festeggiati i 25 anni di Luce con la versione 2018. Un vino dal naso di frutti neri, di viola, con tocchi pepati a rifinitura, che anticipa una bocca morbida e voluminosa, dalla struttura tannica solida e dal finale lungo ed intenso. Si tratta di un rosso affinato per almeno 24 mesi in barrique, prevalentemente nuove, un classico Supertuscan dalla tempra stilistica robusta ed appagante. Tenuta Luce si estende a sud-ovest di Montalcino, su una superficie complessiva di 249 ettari, di cui 88 a vigneto. La luce brillante, l’aria ventilata e le buone escursioni termiche, unitamente alla varietà delle esposizioni, dei suoli e delle altitudini, fanno di Tenuta Luce un luogo d’elezione. Qui nascono altri vini accanto a Luce: Lucente (Sangiovese e Merlot affinato in barrique per 12 mesi), Luce Brunello (invecchiato in legno di Slavonia per 24 mesi) e Lux Vitis (Sangiovese e Cabernet Sauvignon maturato in barrique per 24 mesi), tutti uniti in un progetto enoico, iniziato nei primi anni Novanta del secolo scorso, al fine di ottenere una espressione di Montalcino in chiave fortemente distintiva.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli