02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Terre de la Custodia, Docg Montefalco Sagrantino 2008

Vendemmia: 2008
Uvaggio: Sagrantino
Bottiglie prodotte: 50.000
Prezzo allo scaffale: € 18,00
Proprietà: Gruppo Farchioni
Enologo: Riccardo Cotarella
Territorio: Montefalco

Chi ama il Sagrantino nella sua versione più tradizionale, qui trova pane per i suoi denti. Il Sagrantino di Montefalco 2008 di Terre De La Custodia, l'azienda vitivinicola con sede a Gualdo Cattaneo di proprietà della famiglia Farchioni, ha infatti tenuto ottimamente il tempo, segnalandosi come la bottiglia della svolta verso la maturità produttiva di questa cantina, che ha iniziato il suo percorso enologico nel 2003. Oggi l’azienda della famiglia Farchioni, in poco meno di venti anni di attività, rappresenta una consolidata realtà della denominazione e conta su 180 ettari a vigneto per una produzione complessiva di 1.800.000 bottiglie. “Ci ha aiutato la grande annata - osserva Giampaolo Farchioni, manager della storica azienda che dal 1780 ha costruito un impero produttivo dell'olio di oliva ma è attiva anche sul versante della produzione di birra e farina - e ci ha anche aiutato il fatto di aver lavorato soprattutto sulla separazione dei vinaccioli e sui tempi di macerazione. Tutto questo ha comportato un risultato in bottiglia di maggior equilibrio”, insieme al fatto di lavorare sulle uve provenienti da due aree distinte, Montefalco e Gualdo Cattaneo. All'assaggio il Sagrantino di Montefalco 2008 denota infatti un grande equilibro, con il frutto ben integro unito ad una imponente struttura, declinata però con particolare agilità. In poche parole, l'evoluzione unita a una grande freschezza.

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli