02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
THE FORK E IDENTITÀ GOLOSE

TheFork Restaurants Awards - New Openings, al top L’Antica Osteria Il Ronchettino di Milano

Premiati i 10 locali di recente apertura più votati dal pubblico tra i 70 presentati dai top chef del Belpaese
IDENTITA GOLOSE, THE FORK, Non Solo Vino
TheFork Restaurants Awards - New Openings, il più apprezzato è L’Antica Osteria Il Ronchettino di Milano

Il panorama della ristorazione italiana è molto vasto, ma anche molto dinamico: e tra i tanti nuovi locali, aperti da gennaio 2017 a marzo 2018, il migliore è L’Antica Osteria Il Ronchettino di Milano. A dirlo, è stato il pubblico invitato da TheFork, brand di TripAdvisor e piattaforma leader in Europa per le prenotazioni online di ristoranti (www.thefork.it), a votare il migliore tra i 70 ristoranti nuove aperture selezionati da 70 top chef italiani, tra i più autorevoli e influenti nel panorama della ristorazione italiana. I TheFork Restaurants Awards - New Openings, in collaborazione con Identità Golose, non sono solo una competizione, ma una vera e propria occasione per mostrare al pubblico e ai gastro-appassionati le tante novità in materia di locali e ristoranti, di qualità: alle premiazioni di ieri al Palazzo Pirelli di Milano, oltre al più votato new opening dello chef Federico Sisti, che ha saputo dare nuovo impulso a un’insegna che propone autentica cucina tradizionale milanese (dal risotto con l’oss büs, ai rustin negàa, ai mondeghili) ma anche una carta con proposte dal gusto contemporaneo, c’erano anche gli altri 9 più apprezzati dal pubblico: il Casa Amélie di Torino, segnalato dai top chef Christian e Manuel Costardi, il Berberè Milano scelto dallo stellato Davide Oldani, lo Zibo - Campo Base, ancora a Milano, che piace allo chef Enrico Croatti. Il Momio di Firenze è stato scelto invece dallo chef Vito Mollica, mentre gli chef Francesco Apreda e Gianfranco Pascucci hanno scelto tra le 70 best new opening rispettivamente il Sushisen e L’Osteria di Birra del Borgo, entrambe a Roma. Da Roma anche il 180g Pizzeria Romana scelto dallo chef Luciano Monosilio e Il Bistrot 4.5 portato alla competizione dallo chef Daniele Usai; a rappresentare Napoli invece il Caracol (Bacoli) scelto dallo chef Salvatore Bianco.
“Gli utenti, chiamati a giudicare e votare le novità indicate da 70 chef affermati, 70 autentici esempi, si sono espressi senza preconcetti - hanno commentato Paolo Marchi e Claudio Ceroni, fondatori di Identità Golose - confermando tendenze già emerse a livello di critica professionale che ha colto da tempo, ad esempio, la crescita e il valore della pizza di qualità. Sono diverse le nuove pizzerie segnalate dal pubblico”.
“Con un passato da imprenditore - ha commentato Almir Ambeskovic, Regional Manager di TheFork - conosco le sfide che si incontrano lanciando una nuova azienda o introducendo cambiamenti radicali in una realtà già avviata. L’obiettivo di questa iniziativa, sviluppata con Identità Golose, è valorizzare chi ha avuto il coraggio di compiere queste scelte, premiando eccellenze che in breve tempo hanno saputo distinguersi”.

Focus: i 70 ristoranti scelti dai top chef per i TheFork Restaurants Awards - New Openings Regione per Regione

Piemonte
Casa Amélie - Torino
Chiodi Latini New Food - Torino
Luogo Divino - Torino
Osteria Veglio - La Morra
Snodo presso OGR - Torino

Lombardia
Alla Corte dei Bicchi - Cavriana
Antica Osteria Il Ronchettino - Milano
Berberè Milano, via Vigevano - Milano
Caffè Commercio - Vigevano
Casa Ramen Super - Milano
Cittamani - Milano
Corte del Mago- Brescia
Gastronomia Yamamoto - Milano
Impronte - Bergamo
Lorenzo Vecchia Ristorante - Pozzuolo Martesana
Nasturzio - Albino
Ristorante Dina - Gussago
Saur - Orzinuovi
Sikelaia - Milano
Tokyo Grill - Milano
Villa Naj - Stradella
Zibo - Campo Base - Milano

Veneto
Al Callianino - Montecchia di Crosara
Osteria del Guà - Bagnolo
Ristorante 12 Apostoli - Verona
Ristorante Local - Venezia
Ristorante Milleluci - Rubbio
San Brite - Cortina d’Ampezzo
Zanze XVI - Venezia

Trentino Alto Adige
A La Cort - Predazzo
In Viaggio-Claudio Melis Ristorante - Bolzano
Waink’s - Brunico

Liguria
Impronta d’Acqua - Cavi di Lavagna
Ristorante Mimosa del Miramare The Palace Hotel - Sanremo

Valle D’aosta
Ristorante Petit Royal del Grand Hotel Royal e Golf - Courmayeur
Un Mare di Neve - Cervinia

Emilia Romagna
da Gorini - San Pietro in Bagno
La Maison du Gourmet - Parma
Les Caves - Sala Baganza
Massimilano Poggi - Trebbo

Toscana
Filippo Mud - Pietrasanta
Momio - Firenze
Ristorante Santa Elisabetta dell’Hotel Brunelleschi - Firenze

Lazio
180g Pizzeria Romana - Roma
Danilo Ciavattini Ristorante - Viterbo
l Bistrot 4.5 - Roma
Il Margutta - Roma
L’Osteria di Birra del Borgo - Roma
Perpetual - Roma
Santopalato - Roma
Sushisen - Roma

Marche
Il Tiglio in Vita - Porto Recanati
Officina del Sole - Montegiorgio

Abruzzo
Dorsia - Pescara
Insight Eatery - Chieti
Materia Prima - Castel Di Sangro

Umbria
Paolo Trippini all’Hotel La Badia - Orvieto

Campania
Braceria Bifulco - Ottaviano
Caracol - Bacoli
Casa Rispoli - Cava dei Tirreni
Josè Restaurant - Torre del Greco
Ristorante Sensi - Amalfi

Basilicata
Dimora Ulmo - Matera

Puglia
Duo Ristorante - Lecce
Primo Restaurant - Lecce
Stammibene - Bari

Sicilia
Hostaria del Vicolo - Sciacca
Pot Cucina & Bottega - Palermo
Scjabica - Santa Croce Camerina
VotaVota - Marina di Ragusa

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli