02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Thibault Liger-Belair, Aoc Nuits-Saint-Georges Premier Cru Les Saint Georges 2015

Vendemmia: 2015
Uvaggio: Pinot Noir
Bottiglie prodotte: 5.635
Prezzo allo scaffale: € 110,00
Azienda: Domaine Thibault Liger-Belair
Proprietà: Thibault Liger-Belair
Enologo: Thibault Liger-Belair
Territorio: Borgogna

Liger-Belair è di proprietà dell’omonima famiglia dal XVIII secolo e produce e commercia vino a Nuits Saint-Georges da quell’epoca. Oggi il Domaine è guidato da Thibault Liger-Belair che ne ha preso le redini dal 2002. Il patrimonio viticolo, di 7,25 ettari, è situato su 5 Comuni differenti e annovera prestigiosi vigneti tra cui i Grand Cru Richebourg, Clos de Vougeot, Nuits Saint-Georges 1er Cru Les Saint Georges, coltivati secondo i principi dell’agricoltura biodinamica. Ogni denominazione della tenuta è prodotta in maniera diversa, in funzione del suolo e del climat. La ricchezza dei terroir impone infatti un’attenta riflessione per ogni parcella. L’obiettivo di Thibault Liger-Belair non è quello di ottenere grandi riconoscimenti per i suoi vini ma piuttosto per i terroir da cui essi provengono. Il Domaine, oltre a vinificare uve di proprietà, fa anche attività di negoce, imbottigliando per esempio il Corton Les Renardes e il Corton Les Rognets. Il Nuits Saint Georges Premier Cru Les Saint Georges 2015 è composto, per il 20%, da uve vinificate a grappolo intero e offre un profilo olfattivo che passa da note di fragola e ciliegia a sentori di rosa e cenni di sotto bosco. Al palato, ha struttura piccola ma non ossuta, di sviluppo sapido, con un bel tocco agrumato all’ingresso. Ben bilanciato, anche se non troppo articolato, possiede una finezza del sorso che lo rende di grande beva.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli