02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
VERSO IL FUTURO

Tra salutismo e innovazione, a Tuttofood è di scena la “Tavola del domani”, con mille curiosità

Dalla Fanta di sole arance rosse di Sicilia Igp al caffè freddo alla spina, dai prodotti a base di avena, canapa e bambù alla carne “di stagione”
CIBO, INNOVAZIONE, TUTTOFOOD, Non Solo Vino
La Fanta con Arance Rosse di Sicilia Igp tra le novità di Tuttofood

Se è vero che gli italiani a tavola, in futuro, guarderanno sempre più al salutismo e all’innovazione, secondo una ricerca del Censis presentata a Tuttofood, le aziende si adeguano, ed investono in nuovi prodotti che lasciano intravedere la “tavola del domani”, come raccontano le tante novità presentate a Fiera Milano, nella kermesse dedicata al business ti business dell’agroalimentare italiano (chiude il 9 maggio). Da cui, nella selezione di Tuttofood, emerge, per esempio, che anche i grandi colossi iniziano a puntare sul territorio, come fatto niente meno da Coca-Cola, che ha lanciato una versione della celeberrima Fanta - bevanda all’arancia nata nel 1955 proprio in Italia, a Napoli - fatta con il solo succo di arance rosse di Sicilia Igp con arance controllate del Consorzio di Tutela. Oppure, nel solco dell’innovazine e del “free from”, in questo caso il glutine, chi lancia la pasta a base di avena, ricca di fibre ed efficace contro il colesterolo, come Andriani. Attenzione al salutismo anche nello “shottino” ideato dal Gruppo De Nigris, “MelaMadreShot”, bevanda a base di aceto di mele, rigorosamente bio, e “superfood”, come miele, zenzero, mirtilli rossi e curcuma.

A proposito di innovazione, ancora, c’è chi ha pensato a diversi prodotti, dalla pasta alla birra, dalle tisane ai sottoli, a base di bambù, come ha fatto la chef Marianna Ziliati, con Biobù di Bambubio, o chi scommette su uno dei must del momento, come Ecopassion, che dal Sud Tirolo punta sulla canapa, anche i questo caso bio, per biscotti, cibi pronti, pasta e anche birra. E intanto anche la carne si fa “stagionale”, o almeno ci prova, con una curiosità che arriva dal Galles, con l’Hcc, CC, l’ente gallese per la promozione delle carni, tra cui l’Agnello Gallese Igp, ha presentato prodotti come Lamb skewers (spiedini) per l’estate, nachos con carne macinata per l’autunno, Lambnoodles d’inverno e Wrap per la primavera. E ancora, tra le curiosità che innovano prodotti che fanno parte dei consumi quotidiani degli italiani, arriva il caffè freddo alla spina, il Cold Brew Coffee di Gruppo Gimoka, e il Gran Kinara, formaggio a pasta dura fatto con aglio vegetale da fiori di cardo d’alta quota della Valle Stura e riposato in salamoia di sale siciliano, ideato da Fattorie Fiandino.

Piccole e grandi novità, che racconta la voglia e la necessità di guardare al futuro, anche per il settore del food.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli