02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Umani Ronchi, Docg Castelli di Jesi Verdicchio Classico Plenio Riserva 2017

Vendemmia: 2017
Uvaggio: Verdicchio
Bottiglie prodotte: 13.000
Prezzo allo scaffale: € 19,00
Proprietà: famiglia Bianchi Bernetti
Enologo: Giuseppe Caviola, Giacomo Mattioli
Territorio: Colline di Jesi

Arrivato sugli scaffali per la prima volta con l’annata 1995 il Verdicchio Classico Plenio Riserva, rappresenta una delle etichette più importanti delle varie che compongono il portafoglio dell’azienda con sede a Osimo. Si tratta di un vino che non fa altro che confermare l’attitudine bianchista della cantina della famiglia Bernetti, ormai un solido punto d’approdo per gli appassionati più esigenti. Ottenuto da un vigneto impiantato agli inizi degli anni Novanta, è fermentato parte in acciaio e parte in legno grande, effettua solo parzialmente la fermentazione malolattica e affina per 12 mesi negli stessi contenitori dove ha fermentato a contatto con i lieviti. La versione 2017 al naso propone tocchi leggermente vanigliati, cenni intensi di frutta matura e poi miele ed erbe aromatiche. In bocca, il sorso è fragrante sapido e lungo con piacevoli rimandi sul finale che sanno di mela, susina e mandorla. Umani Ronchi, 240 ettari vitati a biologico per una produzione complessiva di quasi tre milioni di bottiglie all’anno, rappresenta unanimemente una delle aziende leader delle Marche enoiche (ma non solo, visto la cantina dei Bernetti possiede anche vigneti in Abruzzo). Un traguardo che arriva non solo dopo oltre sessanta anni di storia, ma anche attraverso un serie di scelte e di strategie centrate, che ne fanno una delle cantine italiane dall’affidabilità qualitativa più solida e costante.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli