02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
NOVITÀ

Un binomio destinato a stimolare la salivazione di golosi e gourmet, in forma di praline e tavolette

Nel segno dell’eccellenza, il tartufo di Appennino Food Group incontra il cioccolato di Domori

Dall’incontro di due eccellenze, un binomio destinato a stimolare la salivazione dei golosi e dei gourmet di tutto il mondo: tartufo e cioccolato, insieme nella collezione firmata da Appennino Food Group, fondata nel 1985 da Luigi Dattilo e oggi tra le più importanti imprese del settore tartufo, e Domori, nata nel 1997 dalla visione di Gianluca Franzoni, che, in pochi anni, ha rivoluzionato il mondo del cioccolato, puntando solo sul cacao più pregiato, a partire dal cacao criollo, il più raro e prezioso, che oggi rappresenta solo lo 0.001% di tutto il cacao prodotto nel mondo. Il risultato è un prodotto in cui ogni ingrediente è sapientemente equilibrato, per cioccolatini gourmet come la Pralina di cioccolato bianco, nocciole e Tartufo Bianco, la Pralina di cioccolato, nocciole e Tartufo Nero Pregiato, la Pralina di cioccolato, pistacchio e Tartufo Nero Pregiato, la Tavoletta di cioccolato al latte e Tartufo Nero d’Estate e la Tavoletta di cioccolato gianduia e Tartufo Nero d’Estate.

“Un incontro fortunato quello con Gianluca Franzoni”, dice Luigi Dattilo, presidente e fondatore di Appennino Food Group. “Siamo entrati in sintonia fin da subito e scegliere di creare qualcosa insieme è stato inevitabile. Siamo due imprenditori che abbiamo costruito le nostre aziende da zero, animati solo da una passione: io per la natura e i suoi frutti e lui per il cioccolato. Ed è stato stimolante, oltre che divertente, studiare le declinazioni e le migliori combinazioni possibili tra due prodotti d’eccellenza. Lanciamo sul mercato una linea di alta gamma, che spero non si esaurisca in queste prime cinque referenze” conclude. Gli fa eco Gianluca Franzoni: “con Luigi Dattilo c’è una condivisione profonda, di intenti e di origini. Condividiamo un senso di appartenenza al territorio emiliano, un legame che si esprime con l’amore per la terra e i suoi frutti. Condividiamo anche l’amore per la perfezione, la ricerca per migliorare continuamente i prodotti, andando oltre le convenzioni. L’innovazione che cerchiamo si esprime soprattutto nella ricerca di una pienezza di gusto, di un’armonia di profumi, di aromi. Da questo gemellaggio nascono dei prodotti che rappresentano il meglio di questa ispirazione e della storia di eccellenza di Domori e Appennino Food.

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli