02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

UN-IO Bio, Toscana Igt Rosso 2019

Vendemmia: 2019
Uvaggio: Sangiovese
Bottiglie prodotte: 10.000
Prezzo allo scaffale: € 7,00
Azienda: UN-IO Bio
Proprietà: Castelli del Grevepesa e Vecchia Cantina di Montepulciano
Enologo: Stefano Mosele, Jacopo Felici
Territorio: Toscana

Castelli del Grevepesa e Vecchia Cantina di Montepulciano hanno deciso di unirsi in un progetto eco-sostenibile per trovare soluzioni ecologiche concrete alla viticoltura e all'enologia che praticano da diversi decenni su suolo toscano: Castelli del Grevepesa dal 1965 - partendo da 18 viticoltori associati, agli attuali 120; Vecchia Cantina ben dal 1937, risultando la più antica cooperativa della regione, con 400 soci attuali. Non è un'idea rivoluzionaria, per lo meno non sul suolo italiano, quella di mettere in rete diverse cantine sociali per condividere know-how e buone pratiche, ma il percorso ancora tutto da costruire può lasciare spazio a diverse evoluzioni, a seconda dell'impegno con cui i fondatori investiranno nello sviluppo di questa “unione verde”: quella di aprirsi ad altre cooperative toscane, ad esempio; o quella di definire via via quanto sarà il reale coinvolgimento di ciascuna realtà nel progetto (finanche ad una eventuale fusione?). Nel concreto, ad oggi, esiste un trittico di bottiglie (dal packaging a basso imbatto ambientale) che vuole simboleggiare il grande passo: un Chianti Classico 2018 dalle vigne di Grevepesa, un Nobile 2017 dalle vigne di Vecchia Cantina e un simbolico Igt 2019 che fonde il Sangiovese delle due cantine: estrazione blanda per una versione fruttata, che però non lesina in speziature legnose e che imprime alla bocca una traccia sapida e calda di prugna, ciliegia e sottobosco.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli