02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Valle dell'Acate, Docg Cerasuolo di Vittoria Classico 2014

Vendemmia: 2014
Uvaggio: Nero d’Avola, Frappato
Bottiglie prodotte: 100.000
Prezzo allo scaffale: € 15,00
Proprietà: Famiglie Jacono e Ferreri
Enologo: Giuseppe Romano, Carlo Casavecchia
Territorio: Sicilia

Dinamica, intraprendente e moderna, così come territoriale e legata alla tradizione della zona. Valle dell’Acate è una realtà al contempo semplice e complessa, capace di tanti volti e altrettante prospettive di lettura. Una complessità che rimanda anche al complicato profilo della Sicilia enoica, dove il vino sa assumere volti e caratteristiche variegate. Le vigne, reimpiantate a partire dal 2001, oggi occupano un’estensione di 100 ettari e parlano la lingua delle varietà locali con qualche mirata incursione internazionale. Tra le viti di antica coltivazione, primo il Frappato, ovviamente, ma anche il Nero d’Avola, il Grillo e l’Insolia. Fondata dalla famiglia Jacono in una zona della Sicilia da sempre vocata alla produzione di vino, Valle dell’Acate è attualmente azienda moderna benché fortemente legata alle sue origini, con 400.000 bottiglie di produzione annua. Gestita dall’ultima generazione della famiglia Jacono e dalla famiglia Ferreri, è tra le realtà più significative della Sicilia sud orientale. Il suo Cerasuolo di Vittoria è una delle migliori espressioni di questa tipologia e la versione 2014, oggetto del nostro assaggio, non fa che ribadire il suo valore. Affascina per il suo bagaglio olfattivo che va dalle sfumature di ciliegia fino ai cenni di erbe aromatiche e spezie orientali. In bocca, non è da meno e il vino risulta succoso, fresco e di bella finezza tannica.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli