02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2024

Velenosi, Spumante Brut Gran Cuvée Gold 2011

Vendemmia: 2011
Uvaggio: Chardonnay, Pinot Nero
Bottiglie prodotte: 1.000
Prezzo allo scaffale: € 36,00
Proprietà: famiglia Velenosi
Enologo: Attilio Pagli, Filippo Carli
Territorio: Marche

Prodotto per la prima volta con l’annata 2005 il Metodo Classico Gran Cuvée Gold resta a rifermentare in bottiglia per 10 anni. La versione 2011 ha colore oro brillante con perlage fine e persistente. Al naso profuma di talco, cipria, ananas, pesche, mango, acacia, giglio, salvia e camomilla, con tocchi di vaniglia e panbrioche. In bocca il sorso è morbido e continuo, dallo sviluppo solido e dal finale dai rimandi agrumati e di vaniglia. La cantina con sede a Monticelli, non lontano da Ascoli Piceno, nasce nel 1984, quando le Marche non erano certamente una Regione enoica affermata come lo è adesso. L’azienda - di proprietà della famiglia Velenosi - conta su 162 ettari di vigneto a biologico, per una produzione di 2.500.000 bottiglie: rappresenta una di quelle realtà che hanno reso le Marche una Regione enologicamente significativa ed oggi è uno dei punti di riferimento del movimento enologico marchigiano, riuscendo a piazzare le proprie etichette sugli scaffali di tutto il mondo. Velenosi è infatti un brand ormai affermato, con vini dalla proverbiale costanza qualitativa e capaci di raggiungere anche l’eccellenza assoluta. Le etichette aziendali sono molte e spaziano tra le uve e i territori marchigiani (con l’aggiunta recente anche di una produzione abruzzese), contribuendo alla valorizzazione delle varietà locali, senza rinunciare tuttavia a mirati esperimenti su quelle internazionali.

(fp)

Copyright © 2000/2024


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2024

Altri articoli