02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Venica, Doc Collio Bianco Tre Vignis 2016

Vendemmia: 2016
Uvaggio: Sauvignon, Chardonnay, Friulano
Bottiglie prodotte: 2.000
Prezzo allo scaffale: € 19,00
Proprietà: Gianni e Giorgio Venica
Enologo: Giorgio Venica
Territorio: Collio

Affinato sui lieviti in tonneau e acciaio, il Tre Vignis è ottenuto dal classico uvaggio a base di Friulano, Chardonnay e Sauvignon del Collio Bianco ed è stato introdotto sul mercato negli anni ’80. La versione 2016 offre riconoscimenti di mandorla fresca, banana e frutta tropicale, con qualche sferzata erbacea rinfrescante e cenni vanigliati e fumé. In bocca la struttura è piena ed articolata, il sorso è cremoso, tendenzialmente grasso, con progressione sapida e finale intenso su note ammandorlate e leggermente affumicate. Gianni e Giorgio sono i Venica&Venica che hanno saputo trasformare una piccola realtà agricola in un’azienda dinamica e apprezzata in tutto il mondo. Oggi sono 40 gli ettari vitati, per una produzione di 310.000 bottiglie, numeri che definiscono una cantina solidamente riferimento del Collio goriziano. Un areale che vede il suo appeal in crescita anche grazie alla spinta propulsiva del rinnovato interesse attorno ai vini bianchi. Una storia dalle radici lontane che parte nel 1930 con Daniele Venica, passando per Delchi per arrivare all’attuale staff aziendale che comprende Ornella, moglie di Gianni, Giampaolo, Serena e Marta (rispettivamente figlie di Gianni e Giorgio). Un’azienda squisitamente familiare, che evidentemente, trova nella produzione bianchista il suo punto di forza, fornendo sempre etichette dallo stile impeccabile e dall’ineccepibile realizzazione.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli