02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Villa Canestrari, Docg Amarone della Valpolicella Dieci Anni Riserva 2010

Vendemmia: 2010
Uvaggio: Corvina, Corvinone, Rondinella e altri vitigni a bacca rossa
Bottiglie prodotte: 1.333
Prezzo allo scaffale: € 170,00
Proprietà: Adriana Franchi, Francesco Bonuzzi
Enologo: Alessandro Tacconi, Luigi Andreoli
Territorio: Valpolicella

L’Amarone Dieci Anni Riserva 2010 di Villa Canestrari, si inserisce in una tendenza produttiva che allunga i tempi di uscita dei vini più importanti, ad evidenziare l’attitudine all’invecchiamento del rosso più significativo del veronese. Al naso, ci sono i frutti rossi in confettura, la liquirizia, le spezie e una nota balsamica da erbe officinali. Pieno e compatto il sorso dai rimandi fruttati succosi e dai tannini fitti, a confluire in un finale ampio, dolce e dai ritorni balsamici. La storia di Villa Canestrari comincia nel lontano 1888, quando Carlo Bonuzzi, capostipite della famiglia e proprietario di alcuni vigneti nella Val d’Illasi, si diploma alla regia scuola di enologia di Conegliano Veneto e comincia a mettere in bottiglia e a vendere i vini aziendali. Gli eredi di Bonuzzi, nel 1992, si sono associati con l'Azienda Franchi, proprietaria della Villa Canestrari, dando origine all’assetto aziendale come la conosciamo oggi e disegnando una svolta significativa per questa realtà veneta sul piano produttivo. I vigneti, che occupano una superficie di 19 ettari divisa in quattro poderi - Tenuta Lanoli, Tenuta Casaletti, il Brolo e la tenuta Sande - sono situati tutti nella zona collinare ad est di Verona e cioè la Val d’Illasi, tra i comuni di Colognola ai Colli e Illasi, con terreni alluvionalo-calcarei calcareo, tendenzialmente ghiaioso, a substrato vulcanico o da falda di detriti marini.

(are)

Copyright © 2000/2023


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2023

Altri articoli