02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
VINTAGE

Château Gruaud Larose Aoc Saint-Julien Sarget de Gruaud Larose

Su i Quaderni di WineNews
Vendemmia: 2000
Uvaggio: Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Merlot, Petit Verdot
Proprietà: Famiglia Merlaunt

Château Gruaud Larose è un “deuxiem cru” classé secondo la celeberrima classificazione del 1855 e si trova nella sottozona di Saint Julien, per la precisione nel suo lembo più settentrionale. Il suo “Second Vin” il Sarget de Gruaud Larose, dal costo non proibitivo all’epoca ma oggi decisamente più caro (le fluttuazioni di valore per i Bordeaux anche non di prima fascia sono notorie), fornisce già significative indicazioni sulle potenzialità qualitative dei vini bordolesi. Ottenuto dallo stesso blend del fratello maggiore Château Gruaud Larose, ma con uve provenienti dai vigneti più giovani dell’azienda, il Sarget 2000, propone un profilo olfattivo in cui i frutti scuri leggermente vegetali sono rifiniti da note speziate e leggerissimi toni affumicati. In bocca, il vino si distingue per la bellissima bevibilità risultato di una freschezza e di un bilanciamento ben marcato. Il tempo non sembra aver tolto fragranza e mordente a questa bottiglia, anche se, evidentemente, non mancano terziarizzazioni aromatiche e segni di evoluzione.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli