Vernaccia 175x100 manchette
Marchesi Barolo 175x100 manchette

Don Ciotti: “lo sfruttamento del lavoro a monte del fenomeno delle agromafie”

Le agromafie controllano un vero e proprio percorso criminale del cibo, che parte dalla tratta di esseri umani finalizzata allo sfruttamento

Così il fondatore di Libera: “in Italia 450.000 persone vivono in condizioni di sfruttamento lavorativo in agricoltura. Di queste, 130.000 sono tenute in condizioni para schiavistiche. I clan interessati sarebbero 27, per un fatturato complessivo di circa 25 miliardi di euro, con un balzo del 12,4% nel solo 2019, ed una crescita che sembra non risentire neanche della stagnazione dell’economia italiana ed internazionale. È una rete criminale che si incrocia con la filiera del cibo dalla produzione al trasporto, dalla distribuzione alla vendita”.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli