Vernaccia 175x100 manchette
Marchesi Barolo 175x100 manchette

Giacomo Tachis, il racconto dell’uomo e dell’enologo del rinascimento del vino italiano

A WineNews, Ilaria Tachis, il Marchese Piero Antinori, Renzo Cotarella, Bruno Vespa ed il professore Zeffiro Ciuffoletti

Giacomo Tachis è stato l’enologo capace di cambiare il corso della storia del vino italiano. Una personalità dalla cultura vastissima, con un’apertura mentale fuori dal comune, padre nobile del Rinascimento enoico italiano, partendo dalla messa in discussione delle tradizioni e delle convenzioni, ed investendo in tecnica, conoscenza e saper fare. Così, ha dato vita a vini come Sassicaia, Tignanello, Terre Brune, Turriga, Pelago e San Leonardo. Partito dal Piemonte, ha fatto grande la Toscana: a WineNews lo racconta chi l’ha conosciuto davvero, a partire dalla figlia, Ilaria Tachis, quindi il Marchese Piero Antinori, Renzo Cotarella, Bruno Vespa ed il professore Zeffiro Ciuffoletti.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli