Vernaccia 175x100 manchette
Marchesi Barolo 175x100 manchette

Il mare come cantina: affinare il vino sott'acqua è un metodo sempre più in voga

Alle case history già note si aggiunge quella di Terre di Talamo, cantina maremmana del gruppo Bacci Wines: 9.000 bottiglie immerse a Talamone

Alle case history già note si aggiunge quella di Terre di Talamo, cantina maremmana del gruppo Bacci Wines: 9.000 bottiglie immerse a Talamone. Una nuova perla enoica di un “genere” sempre più ricco: dallo spumante Abissi della cantina ligure Bisson, alla Cantina Santa Maria La Palma di Alghero, che sotto al mare affina il Vermentino, dalla Tenuta del Paguro (Ravenna), che sperimenta con Sangiovese ed Albana, ad Emanuele Kottakis, che con Jamin affina Champagne a Portofino, al progetto dell’Azienda Agricola Arrighi sull’Isola d’Elba sul “Nesos, il vino marino”. E non solo.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli