Vernaccia 175x100 manchette
Marchesi Barolo 175x100 manchette

Il vino che supera i confini: la storia di Usadba Divnomorskoye, la cantina russa dal cuore italiano

Affacciata sul mar Nero, sul 45° parallelo, ha un’impostazione agronomica ed enologica tutta made in Italy

Affacciata sul mar Nero, prima nel segmento “premium” in Russia, ha un’impostazione agronomica ed enologica tutta italiana, dal team agronomico alla tecnologia, fino alla consulenza dell’enologo Riccardo Cotarella. “Siamo la cantina russa che fa il vino russo più “italiano” che ci sia”, spiega il management. Cotarella: “ennesima esperienza che ci dice che la vite è una pianta generosa che sa adattarsi al territorio. Siamo sul 45° parallelo, c’è il mare, ci sono le montagne. La vite è una pianta che allontana la frontiere e che unisce”.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli