02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
RIDIAMOCI SU

Affidare alla satira graffiante, un messaggio sul vino e l’attualità: ecco Spirito di Vino 2018

Lo storico Concorso per aspiranti vignettisti e professionisti, promosso dal Movimento Turismo del Vino Friuli, di scena il 10 novembre a Villa Manin

Affidare alla satira, pungente e graffiante, un messaggio sul vino, intrecciandolo, com’è proprio della comicità poetica italiana, con gli argomenti di più stringente attualità: è il segreto di Spirito di Vino 2018, edizione n. 19 del Concorso promosso dal Movimento Turismo del Vino Friuli Venezia Giulia, un’originale e accattivante sfida lanciata ogni anno in tutto il mondo, in cui il tema del vino si rivela un elemento culturale in grado di essere spunto infinito di inedite creazioni, punto di riferimento per aspiranti vignettisti e professionisti già affermati, riuscito, negli anni, a raccogliere oltre 9.000 vignette provenienti da oltre 50 Paesi. L’appuntamento in cui saranno svelate le vignette vincitrici è il 10 novembre nella cornice di Villa Manin, a Passariano (Udine), che fino al 6 gennaio ospiterà la mostra dedicata alle illustrazioni satiriche del Concorso internazionale.
A selezionare le opere, è una giuria d’eccezione, guidata Alfio Krancic e dal presidente onorario Giorgio Forattini, e di cui fanno parte i vignettisti Emilio Giannelli e Valerio Marini, e nomi del giornalismo e della grafica quali Gianluigi Colin, Franz Botré ed Enzo Rizzo, Carlo Cambi, Paolo Marchi, Aldo Colonetti, Fede & Tinto e Francesco Salvi, assieme ad Elda Felluga, presidente del Movimento Turismo del Vino Friuli Venezia Giulia.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli