02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Ansa

Vino: ricerca; bere mediterraneo contro alcolismo giovanile ... Dalla dieta mediterranea al “bere mediterraneo”: c’è un antidoto, made in Italy, per combattere il dilagante alcolismo tra i giovani. Il bere responsabile sarà uno dei cavalli di battaglia del Salone del Vino di Torino (26-29 ottobre) e gli organizzatori hanno diffuso uno studio, condotto dall’Istituto superiore di sanità, dal quale emerge (dati 2006) che circa l’82,5% degli italiani che bevono vino non é a rischio alcolismo.
I bevitori mediterranei (quelli cioé che si limitano a circa 2 bicchieri a pasto) sono la stragrande maggioranza. I consumatori di vino in Italia sono circa 29 milioni, pari al 55,8% della popolazione al disopra degli 11 anni, di cui 17,4 milioni sono maschi e 11,6 milioni femmine.
Ciò che rende vero l’assunto che lo stile italiano mette al riparo dall’eccesso di vino sono i dati che riguardano le categorie più mature: negli over 65 la percentuale di bevitori responsabili è altissima, mentre nelle età giovanili l’approccio all’alcol più ancora che al vino, essendo slegato dai valori tradizionali, fa incrementare il rischio.
Il problema riguarda la fascia 13-17 anni, dove i bevitori non mediterranei sono più dei ragazzi che consumano responsabilmente il vino (0,6% i primi, 0,5% i secondi). Il fenomeno del binge drinking (cioé lo sballo, ma spesso non legato al consumo del vino) è in incremento e riguarda il 5,2% della popolazione compresa nella fascia di età tra gli 11 e 18 anni. Il 21% dei diciottenni maschi dediti alla sbornia per sentirsi più forti è a rischio alcolismo e anche il 9% delle femmine si avvicina alla soglia di pericolo.
Ad ulteriore conferma che il sipario culturale sia la barriera più efficace contro l’abuso di alcol vi è anche la tendenza espressa dagli enoappassionati, la percentuale di bevitori responsabili è del 78,4%.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli