02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Ansa

Vino: Brunello Montalcino; a cinque stelle annata 2007 ... Sarà un Brunello da collezione, da annoverare tra i migliori degli ultimi anni. È quanto ha decretato una commissione di esperti del settore che ha assegnato cinque stelle su cinque alla vendemmia 2007 in occasione di “Benvenuto Brunello”, anteprima delle nuove annate. Il rating è stato fissato dal Consorzio del Brunello dopo scrupolose valutazioni e considerazioni sull’andamento meteorologico dell’annata da parte di una speciale commissione di venti enologi.
“Quella del 2007 è stata davvero un’annata fuori dal comune - spiega Francesco Marone Cinzano, presidente del Consorzio - caratterizzata da un inverno piuttosto caldo, seguito tra fine maggio e inizio giugno da abbondanti piogge che hanno ristabilito il naturale equilibrio vegetativo delle viti. Il risultato è un Brunello di grande qualità, destinato ad un lungo invecchiamento”. Per celebrare il Brunello 2007, che uscirà sul mercato nel 2012, il Centro Stile Fiat ha creato la tradizionale formella di ceramica che rappresenta l’annata e la relativa votazione in stelle, destinata ad essere collocata sulle mura del duecentesco palazzo comunale. La formella, ideata dal designer Roberto Giolito, raffigura in forma tridimensionale una mappa del territorio di Montalcino, dal quale “emergono” un modellino di una Fiat 500 ed una bottiglia mignon di Brunello. Il legame tra Montalcino e Fiat, grazie all’impegno del presidente del Consorzio Marone Cinzano, è poi sancito oggi dalla presenza dell’Ad di Fiat Sergio Marchionne all’iniziativa. A “Benvenuto Brunello” è presente anche il ministro del lavoro Cesare Damiano. Secondo Stefano Campatelli, direttore del Consorzio del Brunello di Montalcino “il 2007 ha regalato un raccolto di livello eccezionale in controtendenza rispetto alle vendemmie precoci registrate nel resto d’Italia”.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli