02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Corriere della Sera

Donna Carmela, orto botanico e uve dell’Etna ... Svetta l’Etna da un lato, sciaborda il Mar Jonio dall’altro. In mezzo si trova Donna Carmela, romantico resort intriso di sicilianità che vive in simbiosi con il giardino di diecimila metri quadrati che lo avvolge. Qui si trovano cinquemila tipi di piante e fiori, tipicamente mediterranei o tropicali. Una giungla ai piedi di “’a Muntagna”, il vulcano, che abbraccia il relais ricavato da un antico baglio, tradizionale edificio con la corte. Intorno ci sono lodge e ville che compongono un arcipelago di strutture di accoglienza. Come il “Flora Lodge”, un nido sospeso con vista sul vulcano che combina design e sostenibilità, o la “Imperial suite”, villa storica poco distante dall’edificio principale che può contare su uno staff dedicato. Perché oltre alla natura lussureggiante è l’attenzione per i particolari a caratterizzare Donna Carmela, che si trova a metà strada tra il centro di Catania e Taormina. Ai suoi ospiti propone Jacuzzi, due ristoranti (“La cucina di Donna Carmela” e “Sintesi”, affiancati dal lounge bar “Rizobar”), spa, area fitness. Mentre dal rapporto simbiotico con il vulcano nascono i vini della cantina del resort, Pietradolce. I vigneti si trovano tra i 700 e i 950 metri sul livello del mare, sul versante nord dell’Etna. Qui sono coltivati per scelta dell’azienda solo vitigni autoctoni della zona, come Nerello Mascalese, Nerello Cappuccio e Carricante. Tra le esperienze proposte dal resort ci sono i tour botanici alla scoperta delle varietà di piante dello sterminato giardino. E non manca, ovviamente, la visita guidata ai vigneti, alla tinaia e alla bottaia, con assaggi e approfondimenti sul processo di vinificazione. Per appassionarsi ai calici e vivere da vicino la maestosità di “’a Muntagna”, il re vulcano.

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Pubblicato su

Altri articoli