02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Corriere Della Sera / Corriere Economia

Da Trento a Fermo, ecco la mappa dei migliori ... Indagine del Censis sulle eccellenze territoriali. Sono tre le carte da giocare: manifattura, turismo, innovazione... ...Tasca D’Almerita... In due secoli di vita alla Tasca d’Almerita di tempeste economiche ne hanno conosciute tante e le hanno sempre potute raccontare. Anche stavolta, malgrado il comparto vini abbia risentito deità gelata dei consumi, l’azienda siciliana ha reagito bene: il 2008 è stato un anno positivo per la cantina che ha registrato una crescita dei 3% a volume e dell’8% a valore, superando il fatturato 2007 di 16,6 milioni di euro. “Per certi versi questa è una situazione perfino favorevole per noi - nota Alberto Tasca, erede dell’antica famiglia - chi compra non cerca avventure e sta attento agli sprechi: per questo si scelgono etichette affidabili che sappiano mantenere alti gli standard qualitativi”. Al feudo ottocentesco di Regaleali si sono aggiunti il Capofaro Malvasia & Resort, prestigiosa struttura ricettiva sull’Isola di Salina, la Tenuta ai piedi dell’Etna e l’Isola di Mozia dove Tasca d’Almerita farà rivivere il Vino dei Fenici.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli