02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Corriere Della Sera / Magazine

L’Italia interrotta... ...Radda in Chianti (Siena)... Maxi cantina sociale... Venne costruita nei primi anni 70 dal ministero dell’Agricoltura ma non è stata mai portata a termine pur essendo costata 2,5 miliardi dell’epoca. Oggi è un’enorme struttura in cemento armato che ingombra il paesaggio chiantigiano sotto le antiche mura di Volpaia. Già nel 1988 un’interrogazione parlamentare (prima firmataria, Adelaide Aglietta) chiedeva l’abbattimento dell’opera. Da allora, innumerevoli sono state le proteste nel Chiantishire. Ora la maxicantina è proprietà della Regione Toscana. Il Comune di Radda preme per l’abbattimento, con qualche timore per eventuali revisioni negative della Corte dei Conti.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli