02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Corriere Della Sera / Magazine

Il bianco d’Abruzzo ... A fine estate, tre greggi che scendevano “pel fratturo antico al piano, quasi per un erbai fiume silente”, come poetava d’Annunzio nella sua lirica i Pastori, incontravano viti cariche d’uva, che gradivano molto per la sua dolcezza. Erano di un antico vitigno, il promotico, chiamato poi, appunto, pecorino. Il nome è rimasto e il Pecorino, è diventato un po’ la bandiera dei bianchi autoctoni dell’Abruzzo.
Quello prodotto da Agriverde sulle colline di Ortona (Chieti) è fresco, fruttato e sapido, con note erbacee e di anice: rusticamente elegante. Agriverde è una cantina costruita secondo i criteri della bioarchitettura, e allo stesso tempo è un piccolo relais di campagna, con ristorante e centro benessere. Produce anche altri vini, per lo più biologici, fra i quali eccellono i rossi Montepulciano Sclarea e Plateo. Ancora più accattivanti quando si gustano sul posto, nell’antico casale.
Tel. 0859032101 www.agriverde.it

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli